martedì 16 aprile 2013

Traditional Publicity vs Web Marketing

Vantaggi e svantaggi a confronto.


Vi era una volta il marketing convenzionale dove il messaggio era limpido e trasparente e i media si contavano sulle dita di una mano.

Oggi abbiamo principalmente due principali tendenze pubblicitarie a confronto: il marketing tradizionale e il web marketing.


Il primo "Traditional Marketing" opera sui media tradizionali quali la TV, i giornali, i poster, la radio. Esso coglie principalmente dei difetti fatali :
- Cattura l' attenzione degli utenti distogliendola dalle loro abitudini quotidiane; si noti per esempio mentre si guarda un film l' interruzione pubblicitaria.
- Coglie l' attenzione dell' utente per un breve periodo temporale
- Tende ad essere costoso, specie se le campagne non ottengono i risultati previsti.

Il secondo "Web Marketing" opera su media innovativi quali podcast, web content, blog, social etc. Esso racchiude in se molti aspetti positivi tra cui :
- La pubblicità nei nuovi media è un approfondimento di interesse dell' utente; si veda l' esempio di un content che spiega la creazione dell'oro mentre si fa una ricerca online di gioiellerie, che a sua volta ha generato traffico sul nostro sito.
- L'attenzione dell' utente viene catturata in maniera ordinata, vero è che l' utente interessato effettua il click.
- Crea contenuti virali che educa l' utente all' acquisto.

In parole povere senza dilungarsi oltre il web marketing permette principalmente :
1) di approfondire le conoscenze dell' utente prima di portarlo all' acquisto, sentendosi più partecipe e convinto delle sue scelte.
2) Budgettizzare campagne pagando solo ad avvenuto successo (es. pay per click)